Biblioteca Labronica “F. D. Guerrazzi”

 

 

Il lavoro sull’archivio della Senatrice Edda Fagni, custodito presso i magazzini della Biblioteca Labronica, ha previsto il riordino e l’inventariazione di unità archivistiche effettuando la schedatura di serie, buste, fascicoli e singole carte, con l’applicativo Sebina Open Library. Nel riordinare l’archivio e creare delle serie ex novo si è cercato di mettere in evidenza le principali caratteristiche della personalità, dell’impegno e dell’operato della senatrice livornese. In primo è luogo è emersa la costante azione pedagogica contro le discriminazioni sociali, l’impegno per la laicità della scuola pubblica, e le sue scelte politiche concretizzate nella militanza nel Pci e poi in Rifondazione Comunista.